top hr marketing project administration ict mobile
Dal 1999 per chi decide
  

26 sistemi per costruire e fare presentazioni ad alto impatto

Da PowerPoint agli Screen Recorder, gli Editor Video e altri ammennicoli



“Il presentare” è una attività indispensabile della esistenza professionale (e non).

Qualsiasi attività facciate (tralasciando quelle agresti “sul campo”) non potrete evitare dal fare (prima o poi) delle presentazioni.
La stessa attività sui Social è una presentazione continua di quello che siete e fate.

Preparare una presentazione qualsiasi, parte dal presupposto che conosciate sufficientemente bene lo strumento che adopererete.

 Conoscete bene lo strumento di PowerPoint?
 Sapete effettuare presentazioni efficaci con il solo PowerPoint?


PowerPoint è lo strumento più diffuso (ma anche più scontato) su cui abbiamo raccolto negli anni
centinaia di sfondi
centinaia di template
centinaia di icone
modalità avanzate
suggerimenti, trucchi e consigli per creare presentazioni efficaci
colpire con le presentazioni
fondamentale è il racconto
efficace ppoint
abilità comunicative


Certamente conoscete meno gli altri strumenti come:
gli Screen Recorder
e gli Editor Video
che consentono entrambi di fare Presentazioni Non Convenzionali.

In questa Guida ne troverete recensiti un sacco: Buona consultazione

Le diverse soluzioni per presentazioni impattanti


 Screen Recorder

 Screen Recorder, per registrare quello che fai sullo schermo
 Ottimo per montare brevi presentazioni o tutorial




Screencast-o-matic
scarica un client sul vostro browser per poi mostrarvi uno spazio di registrazione sullo schermo insieme a una console per fissare i parametri di registrazione.

Potrete scegliere di registrare solo da display o da webcam o da entrambi.

La versione gratuita di screen-o-matic permette di registrare sino a 15 minuti ma con 15 dollari/anno potrete sempre passare alla versione PRO che ha un sacco di funzionalità aggiuntive che vi potranno fare molto comodo per illustrare le vostre presentazioni.

E’ solo questione di farci la mano perché poi i vostri tutorial vi verranno facili e veloci e che potrete salvare come MP4 anche su Dropbox o Youtube.



 Wink, il catturaschermi gratuito
 per fare presentazioni in flash


Con Wink catturate screenshot, aggiungete box di spiegazioni, bottoni, titoli in modo da generare presentazioni.

E' free , istallabile sia su Windows che su Linux, è possibile inserire un commento audio così come di inserire immagini BMP/JPG/PNG/TIFF/GIF.

Il formato del video in uscita può essere Flash, PDF o addirittura un exe per "girare" su qualsiasi PC. Nelle lingue supportate vi è anche l'italiano.

 VideoPresentare con Camtasia
 per creazione e regia sofisticata di presentazioni


Techsmith è una conosciutissima softwarehouse da sempre specializzata in applicativi molto particolari che sfruttano al meglio tutte le possibilità di VideoFilmati in formato HD.

Camtasia Studio è infatti una cabina di regia molto sofisticata che consente di catturare porzioni precise dello schermo, inserire transizioni di immagini, audio, slide che si muovono in 3d sullo schermo, restituendo la presentazione in formati web-compatibili. Vostro con meno di 300 dollari, la versione in prova dura 30 giorni.

TechSmith Relay è la versione più sofisticata (e costosa) di Camtasia Studio e che consente di inserire automaticamente la vostra registrazione sul vostro server di rete che metterà a disposizione il VideoFilmato in formato MP4 per Ipod, Web, Windows Media in modo che lo si possa collocare su iTunes e/o sul serverWeb del vostro sito.

 Parla italiano lo svizzero ALLCapture
 che videocattura qualsiasi attività sullo schermo


La svizzera Balesio da sempre produce una serie di applicativi per "videocatturare": dal conosciuto e diffuso TurboDemo sino ad AllCapture (e oggi la suite Balesio che contiene entrambi).

I prezzi vanno dai 170 ai 370 euro per la suite completa.
Simile ad un videoregistratore, ALLCapture cattura qualsiasi attività sullo schermo in tempo reale per creare video per Internet, tutorials, filmati Flash e dimostrazioni in pochissimo tempo. Il principio è semplice e non richiede conoscenze di programmazione però TurboDemo ha una marcia in più perché consente l'inserimento di bottoni, splash, collegamenti ipertestuali.
Insomma se volete un prodotto completo vi suggeriamo l'acquisto della completa Suite.

I formati producibili possono essere Flash, EXE, ASF per Windows Media Player e formati video per DVD, VCD e SVCD

 VideoPresentazioni con il gratuito CamStudio
 VideoCattura tutto quello che avviene sul vostro schermo


Camstudio è un applicativo gratuito che consente di registrare le vostre attività sullo schermo ed in audio (anche separatamente) producendo il tutto in filmati AVI o SWF.

Annotazioni-video così come puntatori personalizzati (e molto altro ancora) sono solo alcune possibilità che completano questo semplice ma sofisticato "videoregistratore" da schermo PC.

E' possibile anche "tagliare" la parte di schermo che si vuole riprendere..

 ZDsoft Screen recorder
 Anche per le video-chiamate...




Non solo registrare tutto quello che accade sullo schermo del vostro computer, ma anche scaricare i filmati di yahoo ed andare in chat di Messenger visualizzando il filmato registrato sul pc del vostro interlocutore. ZDsoft Screen Recorder è dunque non solo un mero registra-tutto (anche di parziali schermate dimensionate da voi) ma anche un comodo supporto che integra questa attività con la possibilità di condivisione con amici corrispondenti. Dimenticavo: serve anche per registrare le video-chiamate.... Non male per 39 dollari.

 Ottimo screen recorder che riprende anche voi dal desktop
 Con il gratuito BB FlashBack Express anche su Youtube


BB FlashBack Express è piuttosto intuitivo, ma vi raccomandiamo di leggere comunque le (scarne) istruzioni prima di operare, consente una facile registrazione video di quello che appare su tutto il desktop o su una parte di esso, e, cosa piuttosto accattivante per dei video, di registrare il tutto comprensivo anche di voi come speaker “ripresi” dalla webcam frontale del vostro laptop… Il file registrato è per default in formato .avi ma BB FlashBack Express è dotato di un convertitore in formato flash (.swf) e consente di caricare su Youtube il tutto con immediatezza.
Ad esempio tutti i video dimostrativi dei nostri PowerPoint Advanced Templates sono “girati” con questo recorder….
Per chi vuole avere funzionalità aggiuntive per costruire dei veri e propri VideoCorsi in eLearning ci sono altre versioni , a pagamento di questo ottimo compagno di viaggio….


 ScreenShot e Manuali

 Screenshot sulle versioni di Windows
 Dal tasto “Stamp” allo Strumento di cattura (= Snipping Tool)




Fare uno screenshot dello schermo è una modalità ben conosciuta da tutti e che si è andata complicando con l’avanzare delle versioni di Windows. Con il “vecchio” XP bastava pigiare il tasto “Stamp” per avere immediatamente a disposizione una immagine della schermata, poi da W7 in avanti chissà per quale misterioso motivo, Microsoft ha pensato bene di inserire addizionalmente uno “Strumento di cattura” (o Snipping Tool) che aggiungeva poco alla funzione del tasto “Stamp”.

Confesso che ricorro sempre al tasto “Stamp” e tutto mi rimane come prima. PERO’ se qualcuno volesse disporre di uno strumento più completo rispetto allo “Snipping Tool” d’origine, può scaricarsi SNAPPY, che è gratuito, funziona benissimo e consente di smanettare lo screenshot sia nelle componenti di colore che nella luminosità, di ruotare l’immagine o riprenderne solo una parte ed infine aggiungere dati addizionali che rimarranno “etichettati” come commenti all’immagine (non sulla stessa ma in calce ad essa)...

Insomma se dobbiamo complicarci la vita, che perlomeno ne sia valsa la pena, no?

 Costruire manuali da screenshot
 Con StepShot montate il vostro documento salvandolo anche in formato .pdf


Se avete familiarità con gli screenshot per illustrare qualsiasi cosa in un percorso di apprendimento, allora StepShot fa per voi perché con questo “registratore” di immagini “congelate” del vostro desktop o da file già in vostro possesso, sarete in grado di montare il racconto, il manuale, il documento che pensate di fare.

Il risultato potrà essere in diversi formati, tra cui il diffusissimo .pdf .Consigliamo la versione a pagamento perché la free ha un sacco di limitazioni. StepShot cosa poco meno di 35 dollari.




 Editor Video

 Livestream Producer
 Approccio progressivo a seconda della vostra abilità




Come funziona Livestream Producer?


Qui per provare un broadcast online

La cabina di regia Producer è gratuita con alcune limitazioni (10Gb e pubblicità...) e poi, quando avrete preso la mano, le opzioni a pagamento offrono delle esclusive interessanti.

 Telestream Wirecast di IBM
 Immediate funzionalità




Telestream Wirecast
(ex Upstream producer comprato da IBM) è un download gratuito (ha alcune limitazioni rispetto alla versione pro che costa 200 dollari) che installa nel vostro desktop un potente editor-mixer di video autoprodotti.

Per iniziare va benissimo ed il risultato delle vostre fatiche lo si potrà prelevare già embedded ustream-embed.jpg per essere inserito nei siti più disparati oppure in formato .flv per essere poi da voi caricato su youtube.

Gli effetti possibili sono quelli basilari del picture in picture.

 Mixer-recorder con effetti video
 Webcammax per fare da sè LiveTV


WebcamMax, con soli 50 dollari è un buon banco-mixer per iniziare e che vi consentirà di mettere insieme i vostri video con effetti molto accattivanti per rendere più memorabile i vostri racconti. Fondali, Video su video, picture-in-picture, text-on-video...

Sono solo alcuni dei tantissimi effetti disponibili per migliorare i vostri filmati rendendoli meno statici.

IMPORTANTE: Webcammax è compatibile con il già recensito Telestream Wirecast

 Mai più video noiosi!
 Magix Video DeLuxe




MAGIX Video deluxe
offre la massima libertà di creazione in fase di elaborazione video: funzioni uniche, come la correzione secondaria del colore, MultiCam-Editing per due videocamere o l'animazione dei tragitti di viaggio ti consentono di realizzare le tue idee con la massima qualità e creatività.

I vantaggi:
Fantastici effetti speciali, transizioni & modelli inclusi
Supporto 3D completo (importazione, editing, esportazione)
Sonorizzazione avanzata: Mixer Dolby®Digital 5.1 e altro ancora
Supporto HD: per videocamere HDV e AVCHD
99 tracce, MultiCam-Editing, animazioni di tragitti di viaggio

Vostro a meno di 100 euro ( e sono spesi bene )

 Comporre Video-presentazioni con facilità
 Con RawShorts




RawShorts
conta su 33 template video personalizzabili con aggiunte di testo, immagini, transizioni, effetti, audio con cui potrete montare con immediatezza il vostro “Short”.

Il video potrete poi esportarlo su youtube, facebook e qualsiasi sito con facilità.

RawShorts è gratuito per 8 template e vale la pena provarlo investendo un po’ di tempo per poi decidere di passare a template più sofisticati che daranno lustro alla vostra presentazione da diffondere dove vorrete.

 Video-Editor gratuito su Chrome
 WeVideo c’è anche come App per Android




WeVideo
è una formidabile estensione per Chrome che permette l’editing dei vostri video limitati a 5Gb (ce né d’avanzo).

Dopo avere caricato il vostro video da dove volete, ci sono 3 modalità di editing: Storyboard, Timeline Simple and Timeline Advanced.

In aggiunta al vostro media e audio, pootrete anche andare a pescare nel database di WeVideo delle grafiche, audio e temi completi con incorporate delle specifiche transizioni, musiche ed effetti sonori così come font testuali. Ci troverete tanta di quella roba...

Poi, quando il vostro progetto sarà completo, cliccate su Publish che vi darà un sacco di opzioni di pubblicazione, da Google Drive, a DailyMotion, YouTube, Vimeo, DropBox ma anche Sullo stesso WeVideo da coi potrete “esportare” il video sul vostro computer oppure avere il codice per incorporarlo su Facebook e twitter o in qualsiasi sito.

Insomma è una WeVideo cannonata ed è gratis.. ma se volete “rallentare” delle riprese, allora lo potrete fare solo con la versione Premium.

 VideoRacconti con un editor speciale
 Stupeflix Video Maker è una estensione per Chrome




Stupeflix Video Maker
è una estensione editor-video su Chrome per montare insieme Immagini, Video, Audio, Testi, Mappe in una videostoria con il limite di 40Gb di importazione da DropBox, da una banalissima URL, da FaceBook, Instagram, Flickr e Picasa.

Se volete usufruire di temi già pronti, sono a pagamento...

Come Editor le funzioni sono svariate: Edit, Duplicate, Delete, Add Text Overlay, Add Audio Overlay, Add Text to Speech (Pro) and Insert Custom Transition.

La versione gratuita di Stupeflix consente di produrre video a definizione 640x360 , se volete risoluzione HD 1280x720 dovrete effettuare un upgrade che diventerà “Stupefacente” con l’abbonamento PRO a 39 dollaroni al mese…

 Video Editor di altissimo livello (e gratuito)
 OpenShot è da paragonare a un Photoshop per i Video...




Per riuscire ad editare ed elaborare i vostri video (5k, 4k,..) con risultati davvero professionali, avete bisogno di un potente editor: ne abbiamo trovato uno che è una cannonata da considerarsi, a livello di sofisticazione, potente come un “Photoshop” per i Video.

OpenShot è un software oramai collaudatissimo, valido per qualsiasi piattaforma da Linux a Mac a PC ed è GRATUITO...

I vostri video da voi rielaborati con OpenShot avranno un successo dirompente su YouTube!!!




 Sistemi Convenzionali alternativi

 Presentazioni con il SuperZoom di Prezi
 Partire da un tappeto di slide




Prezi
è un sistema alternativo a PowerPoint (da cui può importare le slide) che permette di creare un “tappeto” di slide che vengono zoomate una ad una andando a creare un racconto vero e proprio.

Infatti il tappeto può essere il mondo, la natura, oppure le singole slide buttate a ventaglio….

Insomma, creativamente con Prezi “aggiungerete” un contesto da cui verranno man mano prelevate e ingrandite ciascuna slide. Il filmato proposto è di una azienda specializzata in presentazioni con Prezi che mostra quello che si può fare

Prezi non è gratis, ma ha un canone di 13 dollari al mese..forse ne può valere la pena.

Ovviamente tutte le presentazioni fatte con Prezi possono essere fruite da ogni dove...



 Creare Veloci Presentazioni senza problemi
 Ad avanzamento a slide o temporizzate




Swipe
è un sistema online che consente di comporre in modo semplice delle presentazioni e di condividerle con chi vorrete.

Fate scorrere la presentazione visualizzata qui sopra per rendervi conto del risultato ottenuto elencando di seguito su un semplice editor di testi, i contenuti desiderati.

Swipe è gratis e si presta a non buttare via tanto tempo per divulgare delle sequenze anche impattanti. Semplice, Facile, Veloce.



 Convertire presentazioni di PowerPoint in HTML5
 Così da essere visualizzabili da smartphone e da qualsiasi browser




PPT2
è una cannonata perché capace di convertire (non precisissimamente ma sufficientemente bene) tutte le slide, effetti compresi, di presentazioni in PowerPoint.

I vantaggi sono tantissimi anzitutto quella che i vari iPad e iPhone non avranno problemi a visualizzare la presentazione trasformata in HTML5 così come qualsiasi browser sarà in grado di visualizzarla.

102,75 euro è il costo (un poco elevato) di PPT2 con cui potrete anche spingervi a fare dei percorsi formativi che partirebbero proprio dalla rispondenza dell’HTML5 agli standard SCORM/AICC dei percorsi formativi online.



 Presentazioni in .pdf da condividere sul web
 Convertite i .ppt in .pdf e poi sul web con SpeakerDeck




Se utilizzate versioni PowerPoint 2007 e maggiori, c’è la possibilità di salvare in .pdf la vostra presentazione.

Se avete versioni inferiori, con il gratuito sito freepdfconvert non avrete problemi a convertire il vostro .ppt in .pdf.

Detto questo, se volete condividere la vostra presentazione in .pdf con chi vi pare, basta che vi iscriviate a SpeakerDeck e, sempre gratuitamente se il vostro .pdf è inferiore a 50 MB, potrete “caricarlo” su SpeakerDeck ed ottenere una URL da condividere con chi volete oppure il codice per incorporare la presentazione sul vostro sito o dovunque.

 Presentazioni ad alto impatto: con disegni da mano animata
 Modalità eccellente che tiene alta l’attenzione




Videoscribe permette la creazione di animazioni in cui una mano disegna una forma per poi ricominciare con un’altra forma nella slide successiva.

Si possono inserire testi e audio di accompagnamento.

Comporre la creazione di un disegno è facilitata da una libreria con un sacco di disegni già pronti che, se selezionati, potrete far comporre alla velocità desiderata dal tipo di mano prescelta (e sono tante).

Al disegno potrete aggiungere ombreggiature e bordi.

Anche per l’accompagnamento musicale vi sono oltre 100 clip disponibili mentre le categorie dei disegni sono quasi una cinquantina.

Ovviamente se non vi garba la musica pre-esistente la potete importare come .mp3.

Finito il montaggio potrete esportare come video Youtube, o su Facebook o in una presentazione PowerPoint (formati .flv, .mov, .wmv).

Peccato il costo che rende VideoScribe piuttosto caro: 480 euro.

 I vantaggi delle Presentazioni online
 Con la versatile piattaforma Slides.com




Slides.com
ha un intuitivo editor smanettabile da qualsiasi browser (= non dovete caricarvi di nessun software) che consente di mettere insieme facilmente una classica presentazione composta da testi, immagini, video.

I vantaggi rispetto a PowerPoint sono che la presentazione:
1. Sarà consultabile da qualsiasi device (PC, Mac, tablet, cellulare,...), anche offline
2. Potrete incorporarla in qualsiasi pagina web (anche su Facebook e G+)
3. Sarà anche convertibile in .pdf
4. Potrete distribuire il link specifico ai vostri corrispondenti
5. Avrete una sintesi del livello di consultazione con statistiche di Google analyticsNon male per un costo dai 5 ai 20 dollari al mese

 Presentazioni online anche convertibili
 Con (il costoso) Slidebean




Slidebean
è un editor online con cui potrete mettere insieme delle presentazioni diverse dal solito con facilità grazie ad un editor che permette di scegliere per ogni slide gli elementi che la devono comporre.

Immagini, video, testi e quant’altro necessario con un pizzico di originalità.

Una presentazione slidebean sarà sempre consultabile da ogni device e ne potrete estrarre un iframe per incorporarla nelle pagine web desiderate ed inoltre qualsiasi presentazione slidebean è convertibile in .pdf/.ppt

Il punto critico è il costo che può essere mensile (se avete una sacco di presentazioni da fare) e, se pagato annualmente, ha uno sconto del 50% oppure per presentazione.

Nel primo caso si pagano 49 dollari al mese (ma con lo sconto annuale il costo si abbassa a 25 dollari/mese) nel secondo caso si pagano 29 dollari per presentazione...

E’ veramente un servizio caro paragonato, ad esempio all’ottimo SWAY di Microsoft che è del tutto gratuito...(ma non convertibile)



 Presentazioni online con sfondo video o 3d
 Emaze è imbattibile




Emaze
permette di comporre delle imbattibili presentazioni grazie a degli impattanti template da utilizzare soprattutto su dei video o modelli 3d.

Emaze è supercollaudata da oltre 20 milioni di presentazioni create sulla sua piattaforma e con lei vi sarà facile trasformare i vostri powerpoint in vere e proprie storie che daranno enfasi ai vostri racconti in slide.

Grazie all’utilizzo di HTML5 potrete aggiungere quello che vorrete..

I costi? 9 dollari al mese fatturato annualmente.




 Strumenti per allargare la audience

 Commenti, domande e sondaggi durante le presentazioni
 Sollecitare i partecipanti tramite tweet, SMS, website




Facile raccogliere idee se le vostre presentazioni prevedono di inoltrare “a botta calda” delle richieste di commenti, domande, sondaggi... Gli olandesi di SendSteps lo hanno chiamato “Audience Response System”

Il feedback sarà fresco e la presentazione diventerà a due vie di comunicazione: non più soltanto tra voi e la vostra audience ma soprattutto tra la vostra audience e voi.

Ebbene Sendsteps fornisce tutto questo in modo semplice e facile da gestire al costo gratuito sino a 20 persone: per un numero maggiore di audience bisogna rivolgersi a questi olandesi per avere dei preventivi.

(NdR: però il sistema migliore è utilizzare semplicemente twitter perché gli smartphone ce li hanno tutti ed è facile porre domande e avere risposte dalla vostra audience durante le presentazioni: argomento già approfondito nel nostro speciale “Quando la twittercronaca allarga la audience”)




 

 Community  Registrazione  Info
 
 Bacheche  
 
 Forum  
 
 Newsreader  
 
 Lavora con noi  
 
 
 Login  
 
 Registrazione gratuita  
 
 Accesso Riservato  
 
 Password dimenticata?  
 
 Aggiorna i tuoi dati   
 
 Privacy Policy   &  Cookie Policy  
 
 
 Chi siamo  
 
 Siamo stati su..  
 
 Contattaci  
 
 Evoluzione grafica del sito  
 
Copyright © Manager.it, blog di Andrea Paravicini (PRVNDR51T29F205L) Tutti i diritti riservati |  Pubblicità |  Contattaci |  Credits |  Fai di Manager la Tua Homepage