top hr marketing project administration ict mobile
Dal 1999 per chi decide
  

23 piattaforme per Business Intelligence, Balanced Scorecard e Business Process Management

I software selezionati

 Tipologia di applicativiBI|BPM|BSC

 Actuate Open Text Analytics

Open Text Analytics (BIRT = Business Intelligence and Reporting Tools), è un applicativo di Actuate ricavato dal progetto di sviluppo open-source di Eclipse Foundation.
Con un ventaglio di possibilità di istallazione, da chi ha necessità di inserirlo in un contesto di data warehousing, OLAP o per incorporarlo con il modulo Performancesoft specifico per sviluppare la Balanced Scorecard in azienda o semplicemente per ottenere dei reporting "drill-down" in cui è possibile penetrare nei dati, Actuate si propone con degli applicativi "a moduli" che hanno la possibilità di essere utilizzati anche in accoppiamento con altri sistemi di BI.

Qui per tutte le sfaccettature di BIRT

Overview

Qui per il Designer delle Analytics

 BITAM

BITAM offre la triade di applicativi (BI+BPM+BSC) completa.
Non solo un sistema intelligente di reporting classico da BI ma anche la possibilità di inserire obbiettivi di raggiungimento, fornendo strumenti per verificarne operativamente l'andamento nel tempo e le analisi finanziarie con prospetti di pianificazione.
Andando al vertice decisionale, BITAM G6 traduce le strategie in obbiettivi da Balanced Scorecard con tanto di KPI.


 CORVU

CorVu (diventata parte di Rocketsoftware) è da tantissimi anni che è specializzata nei software più avanzati per il la Business Performance Management ed è anche stata la prima al mondo ad implementare software applicativo sulla BSC ma inoltre è stata vincitrice per la sua Business Intelligence, del Data Warehousing Institute Pioneering Solutions. CorVu è dunque un vero specialista per i software di Busines e l'ultimo suo "piccolo" cliente è la US Army….
L'intera suite CorVu è una potente piattaforma dotata di grandi possibilità di reporting (drill-down….), analisi grafiche, accesso a insiemi di dati, OLAP, allarmi da KPI e cruscotti di gestione manageriale.......

Qui per la BI CorBusiness

Qui per la BSC CorStrategy

 EPM Host Analytics (anche Saas)

Della Americana Host Analytics (Missouri) la completa EPM Suite viene offerta sia in versione ASP (noleggio fatturato mensilmente) che come applicativo on-site.
La suite comprende le funzioni di Budget, Pianificazione, Previsioni, Scorecard, KPI e Consolidamento Finanziario.

Qui per Budget

Qui per le Previsioni dei Ricavi

Qui per il Consolidamento Finanziario

 IBM-COGNOS

IBM Cognos Business Intelligence consente di creare e utilizzare report basati su dati provenienti da qualsiasi fonte, per migliorare il processo decisionale.
Report, analisi, dashboard e scorecard di livello enterprise in un software semplice da distribuire, gestire e utilizzare.
• Analisi: eseguite analisi e create report sulla base di fonti OLAP (Online Analytical Processing) e fonti relazionali con rilevamento delle dimensioni.
• Dashboard: convertite le informazioni provenienti da sistemi e dati aziendali in presentazioni visivamente ricche utilizzando indicatori, mappe, diagrammi e altri elementi grafici, per visualizzare contemporaneamente più risultati.
• Estensione della BI: estendete le vostre funzionalità di BI con ricerca, accesso mobile ai dati e molto altro

 Jaspersoft Opensource BI suite

Jaspersoft è una BI con BSC che si appoggia a RDBMS con JDBC 2.0 (in parole semplici basterà che i dati da estrarre siano presenti su database relazionali - Filemaker Pro, IBM DB2, Informix, MySql, Microsoft Access, Microsoft SQL Server, Oracle, PostgreSQL, Sybase, SQLite - insieme a driver di connettività Java DataBase 2.0) . Le versioni vanno dalla Stand-alone a quella inserita in un esistente contesto web e la Saas erogata in Cloud Computing.

Qui per scaricare la versione smanettabile e quella trial (30gg)

Qui per visionare l'Analisi

Qui invece per i dashboard BSC

 Jedox Suite

Siete abituati a maneggiare i vostri dati su excel con cui avete acquisito negli anni una certa dimestichezza?Jedox Suite BI è uno straordinario add-on di excel che vi permette di andare a pescare i vostri dati da un data warehouse interfacciato con il vostro ERP o CRM anche di SAP e di metterli insieme con molta semplicità (provare per credere dando un'occhiata al video demo...). Jedox è anche in versione accessibile dal web.

Qui per la demo

Qui per il free download sia per Linux che per Windows

 K2 Design BPM



Se si vuole disporre di un potentissimo strumento per “Disegnare e Implementare” dei BPM che “girino” su piattaforme più disparate (SAP, Microsoft Share Point, MS Visual Studio, MS Dynamics, …), K Design è lo strumento per lavorare sui flussi di lavoro che fa per voi aiutandovi addirittura ad integrare con facilità tutti i flussi informativi provenienti da fonti diverse. K2 BPM è uno strumento pluripiattaforma studiato per rendervi la vita più semplice nelle non semplici integrazioni di sistemi d’azienda.

 INPHASE Performance Plus

Per essere applicate tutte le Strategie devono necessariamente essere tradotte in operatività che le diverse Capacità delle persone implementano in Azioni concrete grazie a Incarichi precisi. Questo disegno funzionale viene implementato benissimo con INPHASE PerformancePlus™ che è un' applicativo completamente web-based disponibile anche in modalità ASP (= in affitto). Prodotto dalla inglese INPHASE, PerformancePlus™ è oggi uno dei migliori riferimenti per implementare BPM e BSC nelle multinazionali.

Performance Management

Reporting BSC

 Microstrategy

Conosciamo questa azienda sin dagli esordi di Manager.it e da sempre sosteniamo che è la piattaforma per BI, BPM, BSC migliore, più adattabile, con numerose possibilità di applicazione ai diversi utilizzi aziendali, e con dei costi non impossibili. L'ultima versione è quella più completa e giustamente si dichiara: "Dal 1989, fornitore internazionale di software per la Business Intelligence è Il principale provider indipendente di Business Intelligence, Performance Management e soluzioni di Dashboard reporting..."

Qui per le analisi complesse

 Oracle Performance Mngmnt

Entrato a far parte della galassia Oracle, Hyperion Performance Scorecard (HPS) è un' applicativo web-based che fa parte della completa suite Hyperion (ex Brio) per il perfomance management .
HPS consente alle aziende di condividere all'interno le strategie, di poterle monitorare nella loro operativa applicazione grazie alla possibilità di monitorare dei condivisi indicatori anche con il benchmark industriale.

Qui per la Pianificazione Finanziaria



 Oracle-Peoplesoft

Oracle-PeopleSoft EPM consente di allineare informazioni e risorse agli obiettivi strategici.
Per ogni budget e per ogni fase del ciclo decisionale, EPM aiuta i responsabili a formulare strategie per crescere nel profitto allineando collaborativamente in azienda, i piani operativi con le strategie stesse e consentendo di monitorare l'operatività giornaliera.

EPM è composto da vari moduli:

Performance Management

CRM

Gestione Finanziaria

Gestione Risorse Umane

Supply Chain

 Panorama Necto



Business Intelligence a Infografiche
Panorama Necto ha i migliori cruscotti tra tutte le BI

Panorama Necto è una BI interfacciabile con qualsiasi database (anche quelli più recenti come SAP Hana) ed ha la caratteristica che i suoi cruscotti sono delle vere e proprie infografiche che vanno a sviscerare tutte le facce dei vostri dati.

Panorama Necto è web based , adottata da migliaia di aziende nel mondo dichiarata da Gartner come una tra le migliori ma i suoi costi ...rimangono su richiesta.

Fate conto che nel (lontano) 2012 Panorama Necto richiedeva 24.000 dollari per tutto l’archibugio ma poi essendosi spostata sul Web, presupponiamo che abbia oggi delle tariffe come Saas (Software as a service).

Qui per la matrice di comparazione con BI concorrenti

 Pentaho Hitachi Vantara

5 milioni di aziende hanno scaricato la suite di Pentaho oggi entrato nella galassia di Hitachi. Questo per dire che se si desidera avere una soluzione bella impacchettata in Open Source (che ha i suoi vantaggi) che comprenda BI, BPM e BSC, Pentaho fa al caso vostro. Siccome è importantissimo che la soluzione prescelta sia stabile e ben interfacciata con i dati del vostro ERP e, soprattutto, per abbassare i costi di TCO , è bene pensare all'acquisto di uno dei due moduli di manutenzione e implementazione che Pentaho suggerisce.

Qui per vedere i prodotti

Qui per la versione Trial

Qui per il data integration

 Prophix



In versione Web/server-client ed SQL, Prophix è un collaudato BPM dotato però di molte funzionalità che lo avvicinano ad un utilizzo "allargato" in azienda.

Infatti può includere funzionalità per Paghe e Contributi, così come per inserire diversi Business Models per poi verificarne costi, implementazione e fattibilità adattandosi agli scenari in continuo cambiamento cui una azienda è costretta a muoversi.

Per maggiori dettagli è a vostra disposizione l'esclusivo rappresentante italiano che da anni si occupa di implementazione di BI e BPM.

Qui per la parte Budgeting

 Qlik

Un applicativo diffusissimo in tutto il mondo è l'incredibile Qlik che maneggia milioni di righe di dati servendosi di server a 64bit senza avere strutture gerarchiche di dati "a cubo" interrogate con query On-Line Analytical Processing (OLAP) come invece hanno tutti i suoi concorrenti, i drill-down non sono predefiniti e, importantissimo, è tutto consultabile da browser.

Qlik è interfacciabile con SAP, ORACLE...( e molti altri) e porta indubbiamente una rivoluzione nei sistemi di BI e BSC. Vale la pena che diate un'occhiata approfondita anche a lui prima di prendere decisione su quale sistema scegliere per la vostra azienda. In Italia è appoggiato da numerosi provider.

 QPR Process Management

Se avete dei processi da gestire ed è il loro rendimento a comporre un quadro di Key Performance Indicator, allora QPI è la piattaforma che fa per voi perché è un prodotto specifico per un corretto Process Management.
Dal quadro inserito è possibile inserire tutti i KPI che volete con lo scopo di massimizzare le performances dei vostri impianti.

Qui per la Suite

 SAP Business Intelligence

SAP BusinessObjects offre una piattaforma a 360° per ambienti eterogenei in modo che le organizzazioni possano fornire una visione completa e attendibile di tutte le informazioni. Questo tramite un'interfaccia intuitiva per gli analisti e gli utenti aziendali, in modo da consentire maggiore autosufficienza e un rapido ed efficace processo decisionale. La piattaforma è completa di tutto: dalla Business Intelligence al Business Performance Management sino alla Balanced Scorecard. Ovviamente eccellente il grado di integrazione con l'ERP di SAP.

 SAS

SaS offre da tempo le più complete soluzioni per le Analisi di Business (CRM, Risk Management, Gestione della Sostenibilità) tra l'altro integrabilissime con SAP ma i suoi pezzi da novanta sono senza dubbio la Business Intelligence, il Business Performance Management e la Balanced Scorecard.

Qui per la Business Intelligence

Qui per il Business Process Management

 SBS–STRATandGO

La nuova versione di STRATandGO contiene numerosi aggiornamenti e nuove funzionalità relativi sia all’interfaccia utente, che alla produttività, all’usabilità ed alle prestazioni. Inoltre, STRATandGO include ora un nuova modalità di invocazione tramite Web Service, e consente l’accesso diretto agli Analysis Services di Microsoft (cubi OLAP).

qui per Analisi dei Dati

qui per la BPM

qui per la BSC

 Tableausoftware



Ebay conta su 97 milioni di utenti attivi che producono 5 terabyte di dati al giorno con una fatturazione di otre 2000 dollari al secondo: secondo voi come fa ad esaminare e prendere decisioni tramite i BigData che ha a disposizione?

Ebbene, utilizza Tableausoftware, che è il più avanzato sistema di Business Intelligence attualmente disponibile e che è possibile interfacciare con oltre 30 tipi diversi di database o con i dati di Google Analytics o con quelli di salesforce.. Il resto è più semplice perché grazie alla possibilità di selezionare in modo autonomo con il sistema drag-and-drop i campi dei record interrogati, tableausoftware lascia la creazione e l’approfondimento dei dati esaminati a ogni singolo utente. Tutto il lavoro di tableausoftware viene effettuato tramite API con il normale browser utilizzato... anche quello dei tablet o mobile....impressionante.

  Targit BI Suite

Integrazione rapida della BI di Targit con i vari tipi di Microsoft Dynamics CRM, AX, NAV, GP e SAP BusinessOne grazie ai suoi tool accellerator specificatamente studiati per implementare una BI flessibilissima con il minor numero di click. Infatti per raccogliere gli input degli utenti, creare il database relazionale con i datamart così come i cubi multidimensionali e le procedure di estrazione, trasformazione e carico, questi tool di deployment sono il vero punto di forza della Suite di BI di Target.

 Webfocus

Prima di applicare la piattaforma Webfocus di InformationBuilders in azienda, è di importanza fondamentale che l'azienda consideri con attenzione le "fondamenta" dell'architettura che si sta esaminando.
Efficienza e agilità del business deve soddisfare i bisogni decisionali di tre livelli: esecutivo, analitico ed operativo.
E' importante dunque che l'architettura comprenda tutti questi tre livelli. Webfocus possiede questa superiorità architettonica. Infatti i server dotati di Webfocus saranno autosufficienti ed auto-ottimizzanti il traffico e le richieste degli utenti distribuendo in modo ottimale la capienza e la quota di lavoro ed eliminando amministrazioni complesse. Tutto questo migliorando le prestazioni del sistema con forti riduzioni di TCO e lasciando ampia scalabilità dell'applicativo.

Qui per la BI


 Tipologia di applicativiBI|BPM|BSC

Per chi vuole capirne di più...

 Perchè non si può fare a meno della BI (Business Intelligence) ?

Prendere decisioni rapide e frequenti in condizioni ambientali caratterizzate da rapidi cambiamenti e da incertezza. In questo scenario fortemente dinamico ogni manager deve avere sott'occhio il dato giusto al momento giusto.

Il problema è che i dati non sono una risorsa scarsa, anzi spesso abbondano nelle banche dati aziendali: quel che occorre è che i dati alimentino un supporto centrale consultabile per tutte le decisioni aziendali.

I cosiddetti strumenti di Business Intelligence sono quanto di meglio ci sia per non perdere tempo nell'esame di elenchi, categorie, famiglie, raggruppamenti di dati, "incrociati" vicendevolmente, consentendo non solo di migliorare la tempestività di reazione, ma anche di interagire anticipatamente nei confronti dei clienti,di ottimizzare l'impatto di campagne ed azioni di marketing, di ridurre i costi di gestione dei clienti....

La competenza per l'estrazione dei dati dal DataWarehouse e la facilità di reportistica/visualizzazione dei dati sono due fattori importantissimi per decidere quali software di BI siano più adatti alla propria azienda. Infatti, alcuni prodotti BI sono alla portata di tutti mentre altri richiedono approfondite conoscenze della tipologia originaria dei dati e della loro significatività d'incrocio.

Infatti un buon numero degli applicativi di BI lascia alla capacità del singolo, le funzioni di ricerca diretta dei dati e la loro elaborazione.Al contrario esistono programmi di BI che non necessitano di approfondite conoscenze delle caratteristiche dei singoli dati contenuti nel DataWarehouse e della loro congruità ad essere incrociati, e che in tal modo ne consentono una facile navigazione "multidimensionale" alla portata di tutti.


 Mentre i BPM sono le briglie per coinvolgere/guidare tutta l'organizzazione

Sempre più si è costretti ad esaminare con rapidità tutte le possibilità-opportunità emergenti dallo svolgersi del business e dal suo sviluppo. Si è accorciato tantissimo il lasso di tempo tra l'esame dei dati, l'identificazione delle aree di ricavi possibili e la condivisione di ogni minimo dettaglio dei nuovi obiettivi tra tutti gli interessati.

Queste operazioni di analisi-soluzioni erano demandate ad un costoso staff che ogni direzione aveva al suo interno. quintali di tabulati, di elaborazioni-simulazioni in excel, di carta e di comunicazioni venivano prodotte e distribuite in occasione delle varie revisioni-rilanci di nuovi obbiettivi.

Il tempo intercorrente per l'estrapolazione dei numeri sui nuovi traguardi, la loro approvazione e la loro implementazione operativa era (ed è ancora così per chi opera in questo modo superato) lunga e costosa.

Ancora oggi moltissimi manager non sanno che:
- sono disponibili strumenti strabilianti per accorciare i tempi di estrazione, elaborazione e condivisione di dati
- vi sono altrettanti nuovissimi mezzi che consentono una collaborativa simulazione-costruzione tra tutte le persone    interessate in modo da dare concretezza puntuale agli obiettivi da raggiungere
- i report periodici per il controllo e verifica dei nuovi obiettivi sono parte integrante di questi nuovi strumenti.



Lo specialista di BI, Sarrel , sostiene che “Nei miei 25 anni come analista del settore della BI ho verificato che non importa come la racconti: la BI è una cosa seria perché c’è un sacco di integrazione richiesta dal back-end per poi dovere mostrare dei report fortemente personalizzati. Nessuna delle soluzioni offerte dalle aziende specializzate in BI può considerarsi chiavi in mano come invece porterebbe a credere il loro materiale di marketing e questo è la causa della successiva insoddisfazione dei clienti

Le cause delle insoddisfazioni di utilizzo delle Business Intelligence
secondo un sondaggio americano



Direttamente dai lettori “business” dell’autorevole rivista americana PCmag, il sondaggio sulle preferenze delle BI per la soddisfazione “in toto” dei propri utenti, vede Cognos (IBM) al primo posto, seguito a ruota da Microsoft BI, poi Oracle (che può contare sulla esperienza di Hyperion e Peoplesoft acquistati tempo fa) ed infine SAP con il suo affermato Business Object.

Le domande del sondaggio vertevano sulla capacità (del software/servizi) di aggiornarsi correttamente ogni giorno fornendo risultati consistenti, supporto tecnico suddiviso in necessità e indispensabilità perché ogni piattaforma è complicata alla sua maniera e richiede più o meno approfondimenti. Sotto questo aspetto SAP abbisogna del maggior contributo del supporto tecnico mentre alla domanda “a chi suggerireste il vostro attuale sistema di BI?” Nessuno avrebbe raccomandato il suo ma Cognos(IBM) è quello maggiormente gradito in questo diffuso disappunto.


 

 Community  Registrazione  Info
 
 Bacheche  
 
 Forum  
 
 Newsreader  
 
 Lavora con noi  
 
 
 Login  
 
 Registrazione gratuita  
 
 Abbonamento annnuale  
 
 Password dimenticata?  
 
 Aggiorna i tuoi dati   
 
 Privacy Policy   &  Cookie Policy  
 
 
 Chi siamo  
 
 Siamo stati su..  
 
 Contattaci  
 
 Manager.it ringrazia..  
 
 Evoluzione grafica del sito  
 
Copyright © Manager.it Srl Unipersonale (P.Iva 03017860960) Tutti i diritti riservati |  Pubblicità |  Contattaci |  Credits |  Fai di Manager la Tua Homepage